Prime Statistiche: 500 volte grazie

Mercoledi 11 gennaio 2012, dopo poco più di 20 giorni dalla sua nascita (22 Dicembre 2011), questo sito ha superato la quota di 500 visite in totale (precisamente 527) con 237 visitatori unici. Una media di circa 25 visitatori al giorno ma nell’ultima settimana la media è salita oltre i 30 considerando che nei primi tempi il sito non aveva molti contenuti ed era poco conosciuto. Ecco una serie di statistiche per capire meglio i numeri.

Visite e  Pagine:
numero di visite 527, oltre 7000 pagine visitate con una media di permanenza sul sito di 9 minuti. La gente oltre a visitare si mette anche a leggere. Il picco più alto di visite Martedi 10 gennaio con ben 47 visite. Di seguito potete visualizzare (cliccando sopra) un grafico di sintesi.
Le sezioni più lette, ovvero quelle presenti nella barra dei menu sono state “Multimedia”, “Chi Siamo” e “San Francesco”,  in particolare in ordine di gradimento:

-    multimedia/foto chiesa
-    multimedia/mostra fotografica 50°
-    chi siamo/i sacerdoti
-    chi siamo/la chiesa
-    chi siamo/consiglio pastorale
-    san francesco/bibliografia

gli articoli più letti, ovvero quelli inseriti in prima pagina sono:

-    La parrocchia di San Francesco di Sales festeggia il 50° anniversario (rassegna canora)
-    Lettera di Natale 2011 del nostro Parroco
-    Domenica 29 Gennaio 2012: Visita del Cardinale Vicario Agostino Vallini
-    San Francesco di Sales accoglie il nuovo parroco (2006)
-    Multimedia: prime foto della Chiesa (Esterni ed Addobbi)
-    Festività Natalizie: ecco gli orari delle celebrazioni (primo articolo apparso)

Localita
Ovviamente il maggiore paese fonte delle visite è L’italia, ma abbiamo anche qualche click dagli USA, Germania, Francia e Malesia. In Italia le città più attiva è ovviamente  ROMA seguita da Milano, Torino, Firenze, Palermo e Napoli. Di seguito una mappa con la distribuzione delle visite

Sorgente di traffico
In che modo il visitatore arriva sul sito? Ci possono essere vari modi. Ecco quelli più usati per arrivarci. In maniera quasi equa si dividono la torta i tre metodi più comuni:

-    il 37% arriva sul sito attraverso i motori di ricerca, e qui la fa da padrone Google
-    il 33% arriva sul sito attraverso un link ospitato in altri siti (reffereal) e qui è importante il contributo di Facebook, Wikipedia, Siti Cattolici, Diocesi di Roma e le NewsLetter.
-    il restante 30% arriva sul sito digitando direttamente (o attraverso un segnalibro) l’indirizzo del sito direttamente sul browser scelto.

Tecnologia
Il browser più usato per navigare è Internet Explorer (40%) seguito da Chrome (30%) e Firefox (25%) e Safari (4%) poi si contano qualche visita da dispositivi mobili e anche console. Il Sistema operativo più utilizzato è Windows con circa 81 % , seguito dal Mac OS X con il 12% ma sono presenti anche apparizioni con Linux, iPhone, iPad e iPod. Insomma siamo un sito ecumenico anche dal punto di vista tecnologico

grazie a tutti dal WebMaster, ci sentiamo alle 1000 visite!!!

I commenti sono chiusi.