[Solidarietà] Terremoto Irpinia 1980

Nell’estate del 1981 il gruppo scout parrocchiale, Agesci RM 117, andò in Irpinia, precisamente a Conza, per dare una mano alle persone che avevano perso tutto durante il terremoto. Dopo 25 anni, una ragazza, Marianna (vedi foto) che all’epoca non era ancora nata, scrisse una lettera per cercare gli scout che in quell’occasione si diedero tanto da fare.

In paese dovevano ricordare il 25° anniversario dal terremoto ed avevano piacere di rivedere le persone che furono tanto utili. Lei aveva saputo dal racconto degli adulti dell’opera di questo gruppo scout. La lettera arrivò ad Ernesto e Carla (in quel tempo capi del gruppo RM117).

Carla scrisse una relazione per ricordare, fare memoria e dare testimonianza di tutta la storia.

Questi sono i nostri scout!!

Ecco le foto bellissime e toccanti di questa iniziativa straordinaria:

I commenti sono chiusi.