CARITAS PARROCCHIALE: Giovedì della Mensa 2 Marzo

Far del bene fa bene si tratta della verità: un’ampia revisione di 40 ricerche, pubblicata sulla rivista BMC Public Health dimostra che occuparsi degli altri e spendersi in attività benefiche non è vantaggioso solo per chi riceve le nostre attenzioni, ma anche per la nostra salute: fare volontariato infatti aumenta il benessere generale, allontana il rischio di depressione, ci rende più soddisfatti di noi stessi e addirittura potrebbe allungare la vita.
Una serie di studi dell’University medical School di Exeter, ha scoperto che chi pratica attività di volontariato ha livelli più bassi di depressione e un aumento della soddisfazione in diversi aspetti della vita, con il conseguente aumento di benessere. Altri dati provenienti da studi sperimentali proverebbero una riduzione di circa il 20% della mortalità tra i volontari rispetto ai non-volontari. Per chi fa volontariato era già una certezza, ma anche i dati lo dimostrano: chi si impegna per il bene comune ha una qualità della vita più alta. Lo conferma anche l’analisi del volume di ricerca “Volontari e attività volontarie in Italia. Antecedenti, impatti, esplorazioni” (Bologna, Il Mulino, 2016) pubblicato recentemente.

PERCIÒ TI RACCOMANDIAMO IL 2 MARZO DI ACCOGLIERE L’INVITO

della Caritas Parrocchiale a servire alla Mensa di Via Marsala con il “Gruppo del giovedì della Mensa” della nostra Parrocchia. La proposta è rivolta alle donne e agli uomini di buona volontà che vogliono avvicinarsi ad un’esperienza di servizio con un impegno saltuario.  E’ possibile concordare l’orario. Per maggiori informazioni sull’iniziativa si può contattare il referente Massimo Madaio oppure inviare una e.mail a caritas.sales@libero.it

I commenti sono chiusi.