CHIESA Parrocchiale aperta solo per la preghiera personale fino al 3 Aprile

Il nuovo decreto del Cardinale Vicario del 13 Marzo 2020. (Potete leggerlo e scaricarlo cliccando qui), che modifica il precente, permette l’accesso alle chiese parrocchiali solo per la preghiera personale. I fedeli sono in conseguenza dispensati dall’obbligo di soddisfare al precetto festivo. Rimangono chiuse all’accesso del pubblico le chiese non parrocchiali e più in generale gli edifici di culto di qualunque genere.

Quindi fino al 3 Aprile 2020 sono sospese le attività pastorali (catechismo, oratorio, coro, doposcuola caritas, etc), sospese le messe feriali e festive compresi i funerali, sospesi gli incontri di preghiera comunitari e chiuso l’ufficio parrocchiale (solo per casi urgenti si può chiamare il numero 06.23236295).

La chiesa rimarrà aperta solo per la preghiera personale sempre nel rispetto della distanza di almeno un metro tra l’uno e l’altro in modo tale da non esporre ad alcun pericolo di contagio il fedele. Da lunedì a sabato solo il pomeriggio dalle 16:00 alle 18:00 e la domenica solo al mattino dalle 10:00 alle 11:30.


I commenti sono chiusi.