Avviso alla Comunità Parrocchiale

Ciao a tutti, vicini e lontani,

non preoccupatevi, non è un’appendice al brano odierno, ma un semplice avviso.

Come voi sapete, e se non lo sapete ve lo diciamo noi, dopo l’Ottava di Pasqua, cioè la settimana successiva alla Festa, il calendario liturgico riprende anche a celebrare le feste e le memorie liturgiche dei vari santi e anche le letture, soprattutto nelle feste, sono diverse. Noi però continueremo, anche in quei giorni, la lettura continuata, con relativo commento, del libro degli “Atti degli Apostoli”. Pensiamo che tutti abbiate sotto mano una Bibbia per poter leggere i brani dei quali riportiamo sempre, per praticità, gli estremi (libro, capitolo, versetti). E questo per tutto il tempo pasquale,  fino alla vigilia di Pentecoste (Sabato 30 maggio). Se non avete una Bibbia, potete sempre, tramite internet (PC, tablet o telefonino), andare a cercare i brani corrispondenti. Per comodità non indicheremo il nome del “libro” biblico corrispondente con la sola sigla, ma scrivendolo per intero.

Siamo convinti che conoscere meglio gli ”albori” della predicazione apostolica e come questa abbia varcato i confini della Palestina per giungere a tutti i popoli, fino ai giorni nostri, sia molto importante.

Poi, come abbiamo già detto e fatto, ogni tanto, pe fa’ riposà er cervello, l’occhi e pote’ annà a fa ‘n po’ de spesa, sinnò ‘n se magna (co tutte le code che tocca fa) o in farmacia (quella puro nun manca mai!) torneremo a far parlare i nostri giovani. Dai commenti che qualcuno manda, sembrano siano testimonianze gradite. Siamo certi che anche queste fanno bene a tutti.

Qualcuno già chiede: cosa avverrà dopo il 4 maggio? Potremo riprendere le celebrazioni con la partecipazione dei fedeli? In che modo? Con quali “restrizioni” per non creare assembramenti pericolosi? Domande alle quali, dare risposte in questo momento, non è assolutamente prudente e si rischierebbe di creare una grande confusione. Attendiamo, dunque, “lumi” dall’alto. Appena possibile, attraverso il sito, face book, col tam-tam del passaparola o col piccione viaggiatore, ve lo faremo sapere. :-D

Ri-ciao,

PG&PGR

I commenti sono chiusi.