Celebrazioni Cresime e Prime Comunioni rinviate in autunno.

Il nostro Vescovo di settore ha ribadito l’inderogabilità della disposizione del Vicariato di Roma, per tutte le Parrocchie della Diocesi, di rimandare al prossimo autunno (settembre/ottobre) le Prime Comunioni e le Cresime, senza fissare date precise. Sarà cura dei sacerdoti e catechisti, quando l’emergenza sarà rientrata e dopo aver avuto l’autorizzazione alla ripresa delle normali attività parrocchiali, di comunicare le nuove date alle famiglie interessate.

I commenti sono chiusi.