Beatificazione Louis Brisson: Omelia Vescovo di Troyes

Carissimi,

dopo la pubblicazione, su questo nostro sito, dell’omelia del Cardinale Angelo Amato, tenuta in occasione della beatificazione di P. Luigi Brisson, vi propongo ora la traduzione italiana dell’Omelia del vescovo di Troyes, Mons. Marc Stanger, tenuta domenica 23 settembre, durante la celebrazione eucaristica di ringraziamento, nel piccolo villaggio di Plancy l’Abbey dove il Beato Luigi è nato e dove ha terminato il suo pellegrinaggio terreno.

P.Gianni

Continua a leggere

Beatificazione Louis Brisson: Omelia Cardinale Amato

Cari fratelli e sorelle, riporto di seguito la traduzione dal francese, dell’Omelia che il Cardinale Angelo Amato, Prefetto della Congregazione per le cause dei Santi, in rappresentanza del Sommo Pontefice Benedetto XVI, ha pronunciato il 22 settembre 2012, nella chiesa cattedrale di Troyes, in occasione della Beatificazione di Padre Luigi Brisson, sacerdote, fondatore delle Oblate e degli Oblati d San Francesco di Sales.

P. Gianni

Continua a leggere

Il fondatore degli Oblati di San Francesco di Sales è stato beatificato

La cattedrale francese di Troyes, località a 150 km da Parigi, ha ospitato nel pomeriggio di Sabato 22 Settembre 2012 la cerimonia di Beatificazione di Louis Brisson, sacerdote fondatore degli Oblati e delle Oblate di San Francesco di Sales, scomparso ai primi del Novecento. A presiedere la celebrazione, Benedetto XVI ha inviato il cardinale Angelo Amato, prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi. Louis Brisson, che ora si celebra il 12 ottobre, è stata ufficialmente dichiarato “beato” nella sua diocesi di origine, come è consuetudine dopo l’elezione di Papa Benedetto XVI. Il passo successivo, una possibile canonizzazione, che necessariamente portano a Roma. Continua a leggere

Celebrazione per Festa Liturgica del Beato Louis Brisson

In occasione della prima festa liturgica del Beato Luigi Brisson (beatificato a Troyes il 22 Settembre) il giorno 14 ottobre 2012 alle ore 18.00 verrà celebrata la S. Messa cui seguirà un momento conviviale con le solite modalità presso il Salone San Giuseppe.

Per l’occasione sarà presente il Superiore Generale degli Oblati, la sorella postulatrice della causa di beatificazione e alcune fratelli e sorelle dell’ordine.

Beatificazione P.Louis Brisson: Lettera del Superiore Generale

Di seguito la lettera ufficiale del Superiore Generale degli Oblati di San Francesco di Sales (O.S.F.S.) inviata il 4 febbraio 2012 a tutti  i Superiori Maggiori O.S.F.S. con oggetto la Beatificazione del Venerabile Padre Louis Brisson

Cari confratelli, vorrei portare alla vostra attenzione alcune informazioni principali che sono disponibili in questo periodo per quanto riguarda la beatificazione del nostro Fondatore. Continua a leggere

Il Ven. Louis Brisson sarà beatificato il 22 Settembre 2012 a Troyes

Abbiamo ricevuto la grande notizia che il Ven. Louis Brisson sarà beatificato a Troyes, in Francia il 22 settembre 2012. Troyes è la città storica in cui ha fondato le due Congregazioni degli Oblati ed Oblate di San Francesco di Sales. Troyes è anche la sede del monastero della Visitazione in cui la Ven. Madre Maria di Sales Chappuis incoraggio fortemente il cappellano Louis Brisson a perseguire il disegno di fondare una congregazione ispirata a San Francesco di Sales. Continua a leggere

Louis Brisson: causa di beatificazione

In data 4 febbraio 2012, il Superiore Generale degli Oblati di San Francesco di Sales ha  ufficialmente comunicato a tutti i Superiori Maggiori della congregazione la data ufficiale di beatificazione di Padre Luigi Brisson, Sabato, 22 Settembre 2012. Il cardinale Angelo Amato, Prefetto della Congregazione per le Cause dei Santi, è stato designato da Papa Benedetto XVI a presiedere la cerimonia che si terrà a Troyes.. Sabato 22 settembre 2012  il Cardinale Angelo Amato nella cattedrale di Troyes gremita di sacerdoti e fedeli, alla presenza del Vescovo diocesano Mons. Marc Stenger, della Madre Superiora Generale delle Oblate, Sœur Françoise-Bernadette Beuzeline, del Superiore Generale degli Oblati, Padre Aldino José Kiesel, e di una larga rappresentanza di membri delle due Congregazioni Salesiane, proclama Beato il venerabile Padre Luigi Brisson, fondatore delle Oblate e degli Oblati di San Francesco di Sales.

Ecco una breve storia della causa di beatificazione


Il  19 dicembre 2011  i Servizi Informativi  Vaticani hanno comunicato  che il Santo Padre, Papa Benedetto XVI, ha autorizzato la promulgazione di un decreto  che conferma un miracolo attribuito al  Servo di Dio LOUIS BRISSON, sacerdote francese e fondatore degli Oblati e delle  Oblate di San Francesco di Sales.

Con la pubblicazione di questo decreto, il Papa conferma l’esito positivo  dato dalla Congregazione per le Cause dei Santi, culmine di tre precedenti studi. Inizialmente, l’episodio miracoloso fu accuratamente  documentato (“Positio Super Miro”).

Il miracolo riguardò la guarigione nel  1953 di un bambino di 8 anni  in Ecuador, il cui piede era stato così  malamente rotto da un trattore,  che gli specialisti credevano che non avrebbe mai più camminato normalmente. In seguito a una novena di preghiere rivolte a  Padre Brisson dalle Sorelle  Oblate che interagirono con la famiglia del bambino, e senza alcuna terapia fisica o strumento  ortopedico, il bambino guarì – e guarì così bene che  in seguito si arruolò nell’Aeronautica Americana!  Basato sulla “positio” di questo caso, un comitato di medici studiò la documentazione medica e concluse  (2/10/11) che la guarigione miracolosa, che era sia inaspettata che definitiva, non poteva essere attribuita a cause naturali o a specifici  interventi medici. In seguito a questo consulto medico, un comitato di teologi, studiò l’intera questione e concluse  ( 6/7/11) che il miracolo era attribuibile alla fervente intercessione   di Padre Brisson.

Questo decreto significa che Padre Brisson potrebbe ora essere formalmente beatificato e in seguito  sarà conosciuto come Benedetto Louis Brisson. Diversamente dalla canonizzazione, mediante cui  il Papa solennemente eleva una persona  all’onore  della santità, riconosciuta dalla Chiesa universale, la beatificazione, è un atto mediante cui il Papa permette un culto pubblico per un Servo di Dio, ma limitatamente a particolari luoghi  (ad esempio, la diocesi in cui egli morì) e/o gruppi  (ad esempio gli ordini religiosi da lui fondati). Nel caso di Padre Brisson, la Chiesa  (diocesi) sita a Troyes, Francia sarà probabilmente il sito in cui la beatificazione avrà luogo, nel giorno e nel luogo stabilito dal Vescovo diocesano, promotore della causa, in consulto con il Segretariato dello stato  Vaticano.

La beatificazione rappresenta la penultima fase della futura causa di canonizzazione di  Padre Brisson. La sua causa iniziò a  Troyes nel  1938, e fu introdotta a  Roma  nel  1964; quando il decreto sulla validità del processo fu pubblicato il 6 ottobre 1995, egli fu proclamato “Servo di Dio.”

In seguito  alla pubblicazione di una biografia documentata nel 1998, l’eroicità delle sue virtù fu riesaminata da una commissione storica e da una teologica, decretata dall’autorità papale il 19 dicembre 2009; da cui,  Padre Brisson fu proclamato  “Venerabile.” La fase finale sarebbe la canonizzazione (e la sua proclamazione a “Santo”), che richiede, dopo il processo trifasico, la  documentazione e l’autorizzazione di un ulteriore miracolo che dovrà avvenire dopo la beatificazione.

Ancora una volta, questa stagione sacra ci regala un particolare motivo di gioia – il dono che Dio ha fatto alla Chiesa e al mondo con la vita e il retaggio di  Fr. Louis Brisson. Preghiamo affinchè la sua santità risplenda nel tempo che conduce alla sua conclusiva canonizzazione … cosìcchè possiamo riconoscere più valore al suo contributo alla tradizione Salesiana e possiamo imitare il suo esempio più vivamente nelle nostre vite.

[traduzione dall’originale scritto da Rev. Thomas F. Dailey, O.S.F.S., direttore del Salesian Center for Faith & Culture, 19 Dicembre 2011]