EMERGENZA COVID: Celebrazioni, Ufficio e Autocertificazione

In primo piano

Tutta la comunità è invitata a RISPETTARE LE REGOLE di buon senso riportate nella locandina che potete visualizzare cliccando sull’immagine o scaricarla cliccando qui.

In questo periodo di emergenza, l’UFFICIO PARROCCHIALE sarà APERTO SOLO SU APPUNTAMENTO chiamando il numero 06 23236295.

Nelle giornate in zona rossa le attività pastorali (ad eccezione del servizio Caritas) sono sospese e per recarsi alle celebrazioni è necessario avere con se il modulo per l’autocertificazione  che potete scaricare cliccando qui, compilarlo senza inserire la data e presentarlo solo in caso di richiesta.

AVVISO IMPORTANTE: Norme per la ripresa delle celebrazioni

Carissimi, come tutti ormai saprete, da lunedì 18 maggio sarà nuovamente possibile celebrare l’Eucarestia con la presenza dei Fedeli. Ci sono però delle precauzioni indispensabili da prendere per evitare che il contagio riprenda il suo infausto cammino. Tutti siamo obbligati moralmente a rispettarle per evitare di tornare a una nuova chiusura. Potete scaricare e leggere attentamente l’avviso con tutte le indicazioni cliccando qui.
Le norme esposte nel documento devono essere scrupolosamente rispettate per il bene di tutti e la salute pubblica. Si confida nel senso di responsabilità di ognuno.

SOSPENSIONE Attività Pastorali fino a nuove disposizioni

In accordo al Decreto Legge del 16 Maggio, la sospensione delle attività è prorogata fino a nuove disposizioni. Quindi sono sospese le attività pastorali (catechismo, oratorio, coro, doposcuola caritas, etc), sospesi gli incontri di preghiera comunitari e chiuso l’ufficio parrocchiale (solo per casi urgenti si può chiamare il numero 06.23236295).
Da lunedì 18 maggio riprendono le celebrazioni delle messe feriali e festive compreso i funerali (massimo 150 persone)  secondo le norme riportate nell’avviso parrocchiale che potete visualizzare cliccando qui.