Il cardinale De Donatis dimesso dal Gemelli

Giunge nel giorno del Venerdì Santo la notizia che la Diocesi di Roma attendeva da dieci giorni: il cardinale vicario Angelo De Donatis è stato dimesso dal Policlinico Gemelli nella mattinata di oggi. Era stato ricoverato lunedì 30 marzo dopo essere risultato positivo al coronavirus. Prima di congedarsi, riferiscono dalla diocesi di Roma, il porporato ha salutato e ringraziato medici, infermieri e operatori sanitari che lo hanno accompagnato in questi giorni

I commenti sono chiusi.