SOSPENSIONE Messe feriali e festive fino al 3 Aprile

Il decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri (DPCM), entrato in vigore l’8 marzo, sospende a livello preventivo, fino a venerdì 3 aprile, sull’intero territorio nazionale “le cerimonie civili e religiose, ivi comprese quelle funebri”. La CEI ha preso atto del decreto e la Diocesi di Roma (nella figura del Cardinale Vicario De Donatis) ha emanato un nuovo decreto: Fino al 3 aprile tutte le messe feriali e festive, nelle chiese parrocchiali e non parrocchiali, comprese quelle esequiali, sono sospese. Le chiese rimarranno comunque aperte per la preghiera personale purché non si formino assembramenti e si mantenga la distanza di almeno un metro tra l’uno e l’altro. Potete scaricare il decreto cliccando qui

 

I commenti sono chiusi.